Terni; mamma nigeriana in ufficio della Polfer, bambino riceve un dono dalla Polizia

Una donna 33enne nigerina, era stata accompagnata nella giornata di ieri, presso gli uffici della Polfer, preso la stazione ferroviaria di Terni, per ricevere una notifica di alcuni atti giudiziari, emessi dalla Corte d’Appello di Roma.Durante l’attesa, per alleviare l’attesa, gli agenti della Polizia ferrioviaria, hanno ben pensato di regalare il modellino di un treno al figlio della donna.

Immediata la reazione del bimbo che è passato da uno stato di noia a quello di evidente contentezza per il dono ricevuto. Soddisfatta anche la madre del piccolo che ha lasciato gli Uffici della Polizia Ferroviaria ringraziando gli Agenti per la sensibilità dimostrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *