Teatro Secci di Terni: il mio canto libero, Gianni Neri e Mogol

NewTusciaUmbria – Terni –  Anche quest’anno Terni, considerata da tutti la città dell’amore, onorerà il suo Patrono San Valentino, con una serie di iniziative culturali e religiose di grande spessore.

Sarà la musica d’autore ad aprire i festeggiamenti Valentiniani di questa edizione e lo farà con il più talentuoso autore del panorama pop musicale italiano, Mogol.

Il Maestro andrà in scena sul palco del Teatro Secci di Terni, domenica 30 gennaio 2022 alle 17:30 e racconterà la sua immensa e favolosa carriera artistica e sarà accompagnato in questa narrazione dal’interprete ternano Gianni Neri, che canterà alcuni dei brani più celebri con una band di 7 professionisti.

Neri, che ha frequentato il CET, diplomandosi in composizione per musica leggera, ha per molto tempo girato tutta l’Italia con uno spettacolo dedicato alla grande carriera artistica del suo Maestro Mogol.

La collaborazione tra Neri e Mogol dura da anni e finalmente entrambi saranno protagonisti di questo strepitoso evento a Terni.

L’interprete ternano, eseguirà brani famosi, che spazieranno da Cocciante a Celentano, da Battisti a Mango e tanti altri, una carrellata di successi tutti nati dalla vena creativa di Mogol assieme ad altri compositori.

Prima del concerto, verrà assegnato il premio “ARTE, AMORE e MUSICA” per meriti artistici ad alcuni pittori, scultori e scrittori e nel contesto l’artista pittore Albertino Spina donerà un opera al Maestro Mogol.

L’evento è prodotto dalla Vocal Master Records

Per  info e prenotazioni: Ass. Culturale Vocal Master Villaggio Campomaggio 109/A Terni

327 1527980   –   329  6339150      vocalmaster@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *