La scomparsa di Don Gustavo Goletti – Il cordoglio del Sindaco Romizi e dell’amministrazione

NewTuscia Umbria – Perugia – Il sindaco Andrea Romizi, a nome dell’intera Amministrazione comunale di Perugia e della città tutta, esprime vivo e sentito cordoglio per la scomparsa, avvenuta la notte scorsa presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia, di Don Gustavo Coletti, per oltre 50 anni parroco di Ponte Pattoli e, dopo la collocazione a riposo, parroco emerito della frazione perugina.

Don Gustavo, classe 1938, era stato ordinato sacerdote nel 1965. Da sempre attivo nell’area di Ponte Pattoli, per le sue doti umane e spirituali era stato nominato da Papa Giovanni Paolo II “cappellano di Sua Santità” con il titolo di Monsignore.

“Con la scomparsa di Don Gustavo – sottolinea il sindaco Andrea Romizi – se ne va un pezzo di storia della nostra città, ma soprattutto un uomo buono, da sempre al servizio della comunità ed, in particolare, dei giovani e dei più bisognosi”.

Alla famiglia di Don Gustavo l’Amministrazione rivolge un simbolico abbraccio, stringendosi al suo dolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *