Terni; donna congolese arrestata per droga

NewTusciaUmbria – TERNI – Una giovane donna 36enne originaria del Congo, che era già stata denunciata in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Terni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti lo scorso 25 febbraio, è stata arrestata e condotta presso la casa circondariale femminile di Perugia.

Il motivo dell’arresto è lo stesso per cui aveva già i precedenti penali, ossia  allorquando i Carabinieri del Capoluogo, giunti a casa sua per notificarle un provvedimento di carcerazione domiciliare, la trovavano in possesso di 5,5 grammi di eroina, di un bilancino, di bustine per il confezionamento e di 180€ in contanti. Per tale motivo la sua posizione veniva nuovamente sottoposta al vaglio dell’Autorità Giudiziaria che emetteva un nuovo ordine di carcerazione.

La donna residente a Terni, già nota alle Forze dell’ordine. Per tale motivo, nel corso della mattinata dello scorso 2 marzo i militari del Comando Stazione Carabinieri di Terni, in esecuzione di apposita ordinanza emessa dall’Ufficio di Sorveglianza di Spoleto (PG), l’hanno nuovamente tratta in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti commesso il 25 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *