Notte europea dei Musei 2021: Musei aperti in notturna con ingresso ad 1 euro

NewTuscia Umbria – ORVIETO – Anche i musei e i monumenti di “Orvieto Carta Unica” partecipano alla Notte Europea dei Musei 2021, la manifestazione nata in Francia e diffusasi rapidamente anche nelle altre nazioni d’Europa, che prevede aperture notturne per i luoghi della cultura pubblici e privati con visite e attività al prezzo simbolico di 1 Euro a persona.

Ad Orvieto sono in programma numerose attività, coordinate dall’Associazione “Orvieto Carta Unica”.

Aperture straordinarie dalle ore 21:00 a mezzanotte di:

  • Museo dell’Opera del Duomo – MODO: “Sleeping Beauties”, visita straordinaria notturna alle bellezze del museo e alla mostra “Livio Orazio Valentini 100”, con musica e letture (prenotazione facoltativa 0763-343 592).
  • Torre del Moro, visita notturna della città dall’alto con “La Torre sotto la luna: tocchiamo il cielo con un dito” (prenotazione facoltativa 0763-344 567).
  • Pozzo della Cava, visita notturna alla scoperta dei sette personaggi storici delle grotte, con storie speciali per bambini da 0 a 99 anni (prenotazione facoltativa 0763-342 373).

Ed inoltre:

  • Apertura straordinaria dalle 19:30 alle 22:30 del Museo Archeologico Nazionale, che alle ore 21:00 propone un incontro con la restauratrice Silvia Bonamore (informazioni 0763-341 039).

E ancora, visite guidate presso

  • Necropoli del Crocifisso del Tufo: alle 20:30 a cura dell’archeologo Claudio Bizzarri (prenotazioni 0763-343 611)
  • Teatro Mancinelli: alle 21:30 a cura di Sistema Museo, con possibilità di orari ulteriori in caso di raggiungimento del numero massimo di partecipanti ( prenotazioni orvieto@sistemamuseo.it ).

“La Notte Europea dei Musei 2021, evento promosso dal MiC – afferma il presidente dell’Associazione Orvieto Carta Unica, Gianluca Polegrivuole avvicinare quante più persone possibili ai beni di interesse culturale. Sabato 3 luglio sarà quindi un’occasione unica per i cittadini e i turisti per visitare a 1 € i bellissimi patrimoni che custodisce la Città di Orvieto. Musei e Monumenti che fanno parte di Orvieto Carta Unica hanno aderito immediatamente, apprezzando lo spirito dell’iniziativa e permettendo un’organizzazione di tipo coordinato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *