Nella Casa delle Donne di Terni un laboratorio a spasso attraverso le stagioni della vita

NewTuscia Web – TERNI – Si è recentemente tenuto il secondo incontro di Scrittura autobiografica in cammino dei quattro previsti, un’attività organizzata dalla Casa delle Donne. Questa vulcanica associazione, con sede nel centro storico di Terni, si è affidata alla sapiente guida di Anna Giorgini, una garbatissima esperta in metodologie autobiografiche.

Le “studentesse”, donne di ogni età, estrazione culturale e vissuti personali sono invitate a portare a passeggio le proprie esperienze in incontri periodici e di confronto, “nei cicli della natura, le stagioni nella nostra vita”. Ieri è stato il turno dell’Inverno. Tutte possono partecipare, anche le signore che abbiano perso le precedenti riunioni. All’arrivo in sede, infatti, non mancano le presentazioni ed una introduzione al progetto. L’unica cosa che occorre è la voglia di “vagabondare all’aperto con una penna, un taccuino, riflessioni, ricordi, pensieri… da scrivere, da raccontare, da condividere nel gruppo e da utilizzare poi come traccia e materiale per eventuali elaborazioni individuali, per una scrittura creativa e personale da condividere negli incontri futuri”.

Alla fine di questo percorso lungo 4 stagioni, nell’ultimo e quinto laboratorio, si farà la raccolta del materiale e delle storie prodotti da ogni partecipante, in un personale “libro fatto a mano”. Perché, come ci tengono a ricordarci le Donne nella loro Casa tutta speciale, la scrittura autobiografica è un potente mezzo di:
– autoanalisi e conoscenza
– socializzazione
– testimonianza
– auto-cura (senza effetti collaterali)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *