Distretto Todi-Marsciano leader per i vaccinati in Umbria

NewTuscia Umbria – TODI – “Il merito per questi importanti risultati va sicuramente assegnato alle politiche sanitarie e organizzative messe in campo dal governo Draghi e dal commissario Figliuolo. Ma credo sia evidente che sul primato a livello regionale del distretto Todi-Marsciano abbia considerevolmente contato il Centro Vaccinale comunale attivo a Todi dal 12 aprile, che proprio ieri ha toccato le 13.000 somministrazioni effettuate”. Con queste parole il Sindaco di Todi Antonino Ruggiano commenta i dati regionali sulla vaccinazioni anti Covid, con statistiche che vedono il nostro distretto primeggiare in Umbria sia per le somministrazioni della prima dose che per la seconda dose.

Nella fattispecie, la percentuale di vaccinati con 1° dose su residenti nel distretto Todi-Marsciano si attesta al 69,15%, contro – per fare qualche esempio – il 61,85 di Orvieto o il 66,38 di Perugia. Stesso trend riguardo ai vaccinati con ciclo completo su residenti, con Todi-Marsciano a primeggiare con un 33,45%, a fronte del 28,13 di Narni-Amelia, o del 30,99 di Assisi.

Amministrazione Comunale di Todi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *