Celebrato a Perugia il 25 Aprile: Dalla Liberazione di ieri a quella di oggi

NewTuscia Umbria – Perugia – COMUNICATO STAMPA del PARTITO COMUNISTA – Una manifestazione partecipata e combattiva si è svolta questa mattina a Perugia.
Fedeli agli ideali della Resistenza antifascista oggi siamo scesi in piazza per lottare ancora contro ogni forma di oppressione. Perché è tempo di una nuova Liberazione.
Contro il governo del banchiere Draghi che ci ha dato aumento delle spese militari, coinvolgimento del nostro paese nella guerra contro la Russia, e sanzioni i cui costi ricadono sui lavoratori e le classi popolari.
Contro la Nato, un’alleanza guerrafondaia funzionale solo agli interessi imperialisti degli Usa, su cui ricadono le colpe del precipitare della situazione in Ucraina.
Perché fuori dalla Nato noi vogliamo un’Italia indipendente e sovrana che operi a livello internazionale per la Pace e la cooperazione tra i popoli.
Contro l’Unione Europea, delle banche e della finanza che impone politiche antipopolari di austerità e di miseria.
Contro i rigurgiti nazifascisti che continuano a risorgere pericolosamente nel nostro continente come il caso ucraino con le milizie di estrema destra come Azov e Pravy Sektor dimostra.
Da Perugia a tutta l’Italia, la Resistenza continua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *