Baschi: Truffe alle società di noleggio di autovetture, quattro gli indagati

NewTuscia Umbria – Baschi – Smantellato un sistema di truffe alle società di noleggio auto. L’indagine, condotta
dai militari della Stazione Carabinieri di Baschi, ha portato al deferimento all’Autorità Giudiziaria di Terni di quattro persone, tutte responsabili in concorso di truffa e ricettazione.

Dalle indagini è emerso che tre degli indagati, tutti di origine campana, prendevano a proprie nome, in locazione presso note società di noleggio ubicate a Roma e Nettuno, autovetture di categoria superiore, che poi cedevano ad un quarto complice il quale, mediante l’utilizzo di false procure speciali, le rivendeva ad ignari concessionari ubicati nel territorio nazionale.

In questo modo gli organizzatori della truffa incameravano cospicui guadagni illeciti derivanti dalla rilevante differenza tra il costo del noleggio (cui pagavano solo le prime rate) ed il ricavo dalla successiva rivendita dell’auto a prezzo di mercato del seminuovo.

Al momento si è proceduto al sequestro di un veicolo, individuato presso una concessionaria in Provincia di
Salerno, mentre all’Autorità Giudiziaria sono stati richiesti diversi decreti di sequestro preventivo per veicoli individuati in altre concessionarie, tra le quali una a Baschi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *