Al via l’intervento di messa in sicurezza e bonifica dal rischio idrogeologico del bacino di Santa Margherita

NewTuscia Umbria – PERUGIA – La Giunta comunale ha approvato, su proposta dell’assessore Otello Numerini, il progetto definitivo relativo al primo lotto di interventi del primo stralcio per la messa in sicurezza e bonifica dal rischio idrogeologico del bacino di Santa Margherita per un importo complessivo di 2 milioni e 200mila euro.

Entro la fine dell’anno –ha spiegato l’assessore- partiremo con la gara per questo primo lotto, i cui lavori partiranno presumibilmente a primavera. Si tratta di un intervento che riveste una particolare importanza nell’ambito della prevenzione del rischio idrogeologico in città e che, proprio per questo, era atteso da tempo.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *