Orvieto, accolta mozione Lega: “I ‘parcheggi rosa’ diventano realtà”

NewTuscia Umbria – ORVIETO – “Finalmente, grazie alla Lega, anche il Comune di Orvieto avrà degli stalli di sosta, denominati ‘parcheggi rosa’, riservati alle donne in stato di gravidanza e ai genitori con prole a seguito”.
Così l’intervento della Lega Orvieto.

“Il consiglio comunale, all’unanimità – sottolineano dal carroccio- ha infatti approvato la mozione presentata dal gruppo Lega, a prima firma del consigliere comunale Federico Fontanieri, che impegna la giunta ed il sindaco a mettere in atto tutte le procedure necessarie per consentire a tutte le donne in stato di gravidanza ed ai genitori di ambosessi con prole a seguito e residenti nel Comune di Orvieto,  la possibilità di ottenere un contrassegno temporaneo rosa (C.T.R.) che permetta al veicolo da loro condotto l’esenzione dal pagamento del parcheggio negli ‘Stalli Rosa’ all’interno della città di Orvieto”.

“Un atto di buon senso, dovuto e fondamentale – aggiungono- che ridurrà notevolmente i disagi dei neo genitori e delle donne in stato di gravidanza, nei quotidiani spostamenti cittadini.

Questi ‘parcheggi rosa’ permetteranno così di posteggiare senza difficoltà nei luoghi più frequentati, dove di solito la sosta risulta più problematica”.

“Un’altra nostra proposta – concludono dalla Lega- che diventa realtà, e che tutela e migliora la qualità della vita dei nostri concittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *