La fontana Maggiore si è colorata di bianco per la lotta al cancro del polmone

NewTuscia Umbria – Perugia – Ieri, domenica 15 novembre la Fontana Maggiore si è illuminata di bianco in occasione dell’iniziativa “ILLUMINA NOVEMBRE 2020”, promossa da Alcase Italia ODV nell’ambito delle attività internazionali di sensibilizzazione contro il cancro del polmone, che si svolgono ogni anno nel mese di novembre. (Lung Cancer Awareness Month).

Anche Avanti Tutta Onlus si unisce alla causa e si fa ulteriore “portabandiera” in questa ricorrenza sulla scia della battaglia iniziata dall’indimenticato Leonardo Cenci ed ora portata avanti con altrettanta tenacia dal fratello Federico.

Bianco è il colore che è stato simbolicamente scelto per rappresentare la lotta a questo tipo di tumore; proprio per questo l’accensione di monumenti ed edifici di bianco su tutto il territorio nazionale ha lo scopo di attirare l’attenzione dell’opinione pubblica e dei mass media sul tema. In particolare il cancro del polmone è una malattia che ancora troppo spesso viene relegata quasi esclusivamente a conseguenza del solo fumo di sigaretta e soprattutto ad una sentenza definitiva di incurabilità. La ricerca e le cure in questo senso stanno avanzando conducendo ad una crescente prospettiva di guarigione e ad un buon controllo clinico prolungato della patologia. 

“Il Comune di Perugia ha deciso di dimostrare il suo sostegno con l’illuminazione della Fontana Maggiore di bianco” – afferma l’Assessore alle politiche sociali Edi Cicchi- “Soprattutto in questo periodo è fondamentale non far passare in secondo piano la lotta che tanti stanno portando avanti contro il cancro del polmone al quale è dedicato il mese di novembre, ma anche contro tutte le altre patologie tumorali. L’emergenza Covid sta mettendo a dura prova anche i reparti oncologici e ritardando cure ed interventi. L’abbraccio ideale delle istituzioni è doveroso, con l’auspicio che presto si possa riprendere a pieno ritmo questo tipo di battaglia”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *