Inaugurazione di porta San Pietro dopo il risanamento conservativo

La cerimonia il 18 dicembre alle 16.30

NewTuscia Umbria – PERUGIA – E’ in programma sabato 18 dicembre, alle ore 16.30, la cerimonia di inaugurazione di Porta San Pietro, opera di Agostino di Duccio, dopo l’intervento di restauro conservativo.

La riqualificazione della porta è rientrata nell’ambito del “Programma di interventi di conservazione, manutenzione, restauro e valorizzazione dei beni culturali da finanziare ai sensi dell’art.1, comma 338, della Legge 208/2015”, approvato dalla Direzione Generale dell’Edilizia Statale e gli Interventi Speciali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

All’incontro parteciperanno:

il sindaco Andrea Romizi, il provveditore interregionale per le opere pubbliche per la Toscana, le Umbria e le Marche del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Giovanni Salvia, il Dirigente del Provveditorato interregionale per la Toscana, le Marche e l’Umbria del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Gianluca Paggi, il progettista e direttore dei lavori Maria Carmela Frate, il rappresentante della ditta esecutrice di lavori “Capitolium conservazione e restauro” Roberto Bordin, la presidente dell’Associazione Borgo Bello Luana Cenciaioli, S.E. il Vescovo ausiliario della Diocesi di Perugia-Città della Pieve Mons. Marco Salvi.

All’evento sarà presente anche una rappresentanza in costume del Magnifico Rione di Porta San Pietro. Intrattenimento musicale a cura di Namaste Ensemble.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *