Uno scrittore a Palazzo della Penna, appuntamento online con Salvatore Basile

NewTuscia Umbria – PERUGIA – Decimo appuntamento, insieme allo scrittore, sceneggiatore e regista, Salvatore Basile che presenterà i suoi libri (Garzanti Libri) dai titoli: Lo strano viaggio di un oggetto smarrito / La leggenda del ragazzo che credeva nel mare. Presentazione di Annamaria Romano, Presidente Associazione Culturale Clizia. L’Autore dialogherà con Daniela Marcarelli, socio Associazione Culturale Clizia.

Conversazione con l’autore su piattaforma online. Link a richiesta scrivere: annaromano.af@libero.it

L’iniziativa è a cura dell’Associazione Culturale Clizia in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Perugia, Radio Erreti – Gualdo Tadino.

Lo strano viaggio di un oggetto smarrito

Il mare è agitato e le bandiere rosse sventolano sulla spiaggia. Il piccolo Michele ha corso a perdifiato per tornare presto a casa dopo la scuola, ma quando apre la porta della sua casa nella piccola stazione di Miniera di Mare, trova sua madre di fronte a una valigia aperta. Fra le mani tiene il diario segreto di Michele, un quaderno rosso con la copertina un po’ ammaccata. Con gli occhi pieni di tristezza la donna chiede a suo figlio di poter tenere quel diario, lo ripone nella valigia, ma promette di restituirlo. Poi, sale sul treno in partenza sulla banchina.

La leggenda del ragazzo che credeva nel mare

Ci sono onde che portano molto più lontano dell’orizzonte. Quando si tuffa Marco si sente libero. Solo allora riesce a dimenticare gli anni trascorsi tra una famiglia affidataria e l’altra. Solo allora riesce a non pensare ai suoi genitori di cui non sa nulla, non fosse che per quella voglia a forma di stella marina che forse ha ereditato da loro. Ma ora Marco ha paura del mare.

SALVATORE BASILE: nato a Napoli e vive a Roma, dove fa lo sceneggiatore e regista. Ha scritto e ideato molte fiction di successo (Il commissario Ricciardi, La fuggitiva e altro)  Dal 2005 insegna scrittura per la fiction e il cinema presso l’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo dell’Università Cattolica di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *