Test rapidi Covid per i dipendenti del Comune di Todi

NewTuscia Umbria – Todi – Il Comune di Todi prosegue la sua azione di adeguamento organizzativo alla contingenza di pandemia. In ottemperanza ai dettami del Governo, dirigenti e impiegati sono passati – laddove le mansioni lo consentano – alla modalità di lavoro Smart Working.

Ci sono tuttavia fattispecie che non lo consentono: è il caso degli operai o degli addetti alle manutenzioni. Per questo, l’amministrazione comunale ha voluto investire sulla sicurezza del proprio personale mettendo in atto una capillare campagna di prevenzione e controllo. 

Per questo, dopo aver acquisito un congruo numero di test rapidi ha provveduto a stipulare un accordo con la locale sezione della Croce Rossa Italiana per l’effettuazione degli stessi. 

L’azione diagnostica consentirà di modulare l’organizzazione del lavoro, prevenendo e limitando al minimo le ripercussioni sull’operatività dei diversi settori.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *