SPIn Off, venerdì 22 ultimi appuntamenti

NewTuscia Umbria – PERUGIA – Si chiuderà venerdì 22 ottobre il ciclo di eventi culturali scandito dalle attività di SPIn Off – Situazioni possibili in Officine Fratti, l’iniziativa nata da esigenze di rigenerazione urbana e rete territoriale e divisa in tre sezioni: talk e mostre e tour della città di Perugia vista attraverso una prospettiva inedita e mai banale. In occasione del quarto e ultimo venerdì dedicato agli appuntamenti culturali, si rinnovano le attività organizzate nell’ambito del progetto “RiGenerazione – giovani mestieri creativi”. Questo il programma.

Prima il tour “Perugia vista dall’alto: scorci e panorami della città” (dalle 15,30 alle 18,30), percorso guidato fra torri e terrazze dell’acropoli alla scoperta degli scorci più suggestivi e panoramici. L’itinerario darà l’occasione di scattare foto e ammirare il capoluogo da una prospettiva diversa. Potranno aderire alla visita un massimo di 20 persone, la cui presenza deve essere comunicata entro e non oltre mercoledì 20 ottobre. Il tour avrà inizio da piazza Fortebraccio e si concluderà presso la sede di Officine Fratti, dove sarà servito un aperitivo.

A seguire sarà la volta del talk “Tra palco e (nuova) realtà: il teatro è vivo, viva il teatro”, in programma alle 18: un incontro pubblico all’interno di Officine Fratti in cui Luca Mikolajczak intervisterà il direttore del Teatro Stabile Nino Marino e il regista Andrea Baracco indagando le prospettive e le aspettative del teatro in questa fase storica.

Nino Marino è uno scrittore e sceneggiatore italiano. Dal 2018 è il direttore del Teatro Stabile dell’Umbria. Ha lavorato alla sceneggiatura di film per il cinema e per la televisione ed è stato autore di moltissime opere e adattamenti teatrali.

Andrea Baracco è un regista cinematografico e teatrale italiano. Dal 2005 ad oggi si è misurato nella regia di autori classici e contemporanei, con predilezione per la drammaturgia britannica e italiana, cimentandosi egli stesso come autore.

I due ospiti racconteranno la loro vita, sul palco e dietro le quinte, regalando una visione a tutto tondo del teatro contemporaneo. Alla fine dell’intervista con gli artisti è previsto uno spazio riservato alle domande dal pubblico. Sarà poi servito un aperitivo con dj set.

Tutti i talk saranno anche trasmessi in diretta streaming sul canale Facebook di Officine Fratti.

Sempre venerdì 22 ottobre, a chiudere la rassegna ci sarà un evento finale in cui è previsto un momento istituzionale con il saluto di tutti i partner del progetto “RiGenerazione – Giovani Mestieri Creativi”, realizzato dai Comuni di Siena e Perugia. Sarà anche l’occasione per ringraziare tutte le persone che hanno preso parte al programma, tra cui i partecipanti selezionati e chi ha contribuito alla serie di mostre, talk e visite guidate.

Dalle 19 alle 21, infine, si terrà un aperitivo con DJ set a cura di Feel Fly.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *