Segni dal Museo. A Terni per imparare a cogliere l’arte e farla un po’ più propria.

NewTuscia Umbria – TERNI – Il Centro Arti Opificio SIRI di Terni sforna un nuovo progetto teso alla collaborazione artistica e alla crescita dei giovani di animo.


Con la proposta ????? ??? ?????, prevista tra il 15 ed il 28 Marzo prossimi, il grande laboratorio culturale situato nel cuor della città operaia dedica ancora grande attenzione alle arti performative e all’attiva partecipazione degli ospiti. L’arte non solo da ammirare, ma anche da fare.

Questo nuovo impegno investirà, infatti, sull’idea di un Laboratorio di disegno e illustrazione, rivolto sia ai ragazzi che agli adulti.
Una officina aperta a tutte le età, che partirà dall’esplorazione di alcune opere della collezione permanente del Museo Aurelio De Felice, per arrivare alla riproduzione e alla reinterpretazione d’opera.
Si imparerà ad ammirare l’arte osservandola e godendone. Contemplare per rivisitare e rendere le opere un po’ più nostre.

Il corso sarà attivato previo raggiungimento del numero minimo di iscritti e proseguirà con due appuntamenti mensili fino al mese di Giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *