Gubbio. Scomparsa di Enrico Zenobi, il dolore e il ricordo del sindaco

Stirati: “Zenobi era uomo di grandissima vivacità intellettuale, cultura e di profonda umanità”

NewTuscia Umbria – GUBBIO – Il sindaco di Gubbio Filippo Stirati esprime grande rammarico e cordoglio per la scomparsa del giornalista Enrico Zenobi, per anni volto del Tgr Rai dell’Umbria.

Zenobi, eugubino di nascita, “è stato un grande giornalista, un uomo di immensa professionalità e dedizione al lavoro – ricorda Stirati –  e la notizia della sua scomparsa lascia oggi nel dolore tutti noi. Residente a Perugia, Zenobi era grande amante della sua città di origine. Uomo di  notevole preparazione e competenza, Zenobi era molto stimato e amato da tutti per la disponibilità, la vivacità intellettuale, la cultura e la profonda umanità. Con la sua scomparsa viviamo una grande perdita per la città, per il giornalismo e per tutte le persone che gli erano vicine. Da parte mia e di tutta l’amministrazione giungano le più sentite condoglianze alla moglie Francesca ai figli Andrea e Arianna, e a tutti coloro che, nel tempo, gli sono stati vicini nel lavoro e nella vita privata”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *