Rocchetta Spa fa il bilancio dell’hub vaccinale e si rende protagonista di una donazione

Somministrate 14.500 dosi di vaccino presso l’Hub vaccinale di Rocchetta Spa, l’azienda ha investito complessivamente 185.000 € ed ora ha donato tutte le suppellettili del centro all’USL Umbria 1 – Distretto Alto Chiascio

NewTuscia Umbria – GUALDO TADINO – Continuano i gesti di grande generosità che l’azienda Rocchetta Spa sta portando avanti per la comunità gualdese e tutto il territorio della fascia Appenninica e non solo.

Dopo aver consentito nei mesi scorsi alla città di Gualdo Tadino di poter disporre, nella lotta alla pandemia legata al covid-19, del secondo hub vaccinale aperto al pubblico (a disposizione dei cittadini del nostro comprensorio e di tutta l’Umbria), mettendo a disposizione presso l’azienda a propria cura e spese (per un totale di 185.000 € circa) i locali dove è stato somministrato il vaccino ed il personale medico e sanitario che ha effettuato le vaccinazioni (in tutta l’Umbria solo Gualdo Tadino ha potuto vantare la possibilità di avere a disposizione dei cittadini 2 centri vaccinali) l’azienda Rocchetta Spa, dopo la chiusura dell’hub vaccinale stesso, avvenuta lo scorso 30 settembre, ha deciso di donare all’USL Umbria 1 – Distretto Alto Chiascio, diversi materiali e suppellettili (poltrone con movimento sincronizzato, carrelli di servizio, armadietti per medicinali) contenuti nell’hub da utilizzare per la cura dei pazienti.

Questa donazione rappresenta un ulteriore gesto di sensibilità e vicinanza di Rocchetta Spa verso la comunità gualdese e non solo, che permetterà all’USL Umbria 1 di poter curare al meglio le persone che necessitano di trattamenti medici.

Va ricordato che nei mesi scorsi l’apertura del secondo punto vaccinale presso Rocchetta Spa a Gualdo Tadino ha rappresentato uno dei primi casi in Italia di hub vaccinali adibiti presso un’azienda ed ha ottenuto un grande successo consentendo di accelerare ulteriormente la campagna vaccinale contro il Covid-19.

In poco mesi dall’attivazione l’Hub vaccinale presso Rocchetta Spa di Gualdo Tadino ha permesso, infatti, di vaccinare ben 14.500 cittadini del nostro comprensorio e di tutta l’Umbria.

“Con questo nuovo gesto – ha sottolineato il Sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti – continua e si rafforza la sinergia instaurata tra Amministrazione Comunale, Rocchetta Spa e Usl Umbria 1. Dopo l’apertura del 2° Centro hub vaccinale a Gualdo Tadino questa nuova donazione è un ulteriore segnale della sensibilità e vicinanza che l’Azienda Rocchetta Spa sta mostrando verso la città di Gualdo Tadino ed il territorio”.

 Comune Gualdo Tadino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *