Polizia di Stato di Terni: arresto per resistenza a Pubblico Officiale

New Tuscia Umbria – Terni – Stamattina è stato giudicato per direttissima il 26enne che ieri sera ha aggredito degli agenti della squadra mobile di Terni, intervenuti per sanare una lite tra ex.

L’intervento della Polizia è avvenuto in un bar di via Vittorio Veneto, su richiesta della ex partner del giovane, intimorita dalle minacce dell’uomo, che non aveva accettato la fine della loro relazione.

I poliziotti dopo aver individuato il giovane in evidente stato alterato a causa dell’alcool, decidevano il fermo e il trasporto alla vicina Questura per la sua identificazione.

Al momento della scesa dalla vettura della Polizia, il giovane ha prima tentato di aggredire i poliziotti, ferendone due e poi di fuggire, prontamente bloccato è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *