Otricoli; l’amministrazione comunale ha emanato un bando per sostenere le attività commerciali

Oltre 23mila euro in aiuto per aziende e attività commerciali per superare il periodo pandemico

NewTusciaUmbria – OTRICOLI – Il Comune di Otricoli ha emanato un bando per aiutare le attività commerciali e artigianali, dove è stata stanziata una somma oltre i 23mila euro, somma che servirà a sostenere le attività economiche, commerciali e artigianali colpite dall’attuale crisi causata dall’emergenza covid-19.

A renderlo noto è il sindaco Antonio Liberati, e la sua amministrazione, che hanno  emanato il bando per accedere ai fondi il cui termine per le domande scade il 3 agosto. Le risorse saranno finalizzate a ristorare le spese di gestione sostenute dalle attività economiche nel 2021.

In particolare saranno destinate ad iniziative che agevolino la ristrutturazione, l’ammodernamento, l’ampliamento per innovazione di prodotto e di processo, incluse le innovazioni tecnologiche indotte dalla digitalizzazione dei processi di marketing on-line e di vendita a distanza e per l’acquisto di macchinari, impianti, arredi e attrezzature varie o per investimenti immateriali, opere murarie e impiantistiche necessarie per l’installazione e il collegamento dei macchinari e dei nuovi impianti produttivi acquisiti. Il contributo previsto è cumulabile con tutte le indennità e le agevolazioni, anche finanziarie, emanate a livello nazionale per fronteggiare l’attuale crisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *