Orvieto tra Enti Locali che beneficiano della proroga per approvazione rendiconto di gestione 2020

NewTuscia Umbria – ORVIETO – In merito ad articoli di stampa relativi a presunti ritardi nell’approvazione del rendiconto di gestione 2020, l’Amministrazione Comunale di Orvieto precisa quanto segue:

Il Decreto legge 25 maggio 2021 n. 73 “Misure urgenti connesse all’emergenza da Covid-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali” cosiddetto “Decreto Sostegni bis”, prevede la proroga di alcuni termini in materie di competenza del Ministero dell’Interno.

In particolare, l’articolo 52 comma 2 stabilisce esclusivamente che “per gli Enti Locali che hanno incassato le anticipazioni di liquidità di cui al decreto legge 8 aprile 2013 n. 35, convertito con modificazioni dalle legge 6 giugno 2013, è differito al 31 luglio 2021 il termine per la deliberazione del rendiconto di gestione relativo all’esercizio 2020 per gli Enti Locali di cui all’articolo 227, comma 2, del decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 267”.

Il Comune di Orvieto rientra in questa casistica e figura nell’elenco dei 1797 enti interessati, rilevato dai dati forniti dalla Cassa depositi e prestiti e previa intesa con il Ministero dell’Economia e delle finanze, comunicato ai Prefetti della Repubblica in data 28 maggio dal Dipartimento per gli Affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno.

Risultano dunque prive di fondamento le notizie diffuse e pubblicate e con esse anche gli scenari circa le conseguenze della mancata approvazione del rendiconto di gestione 2020.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *