Narni; Tour Gastronomico “Terre di Narnia”

NewTusciaUmbria – Narni – – Sabato 28 maggio presso la Sala Digipass, sita in Palazzo dei Priori, si svolgerà il Tour Gastronomico “Terre di Narnia. L’evento, promosso dalla Società “TERRE DI NARNIA” srl, in partnership con diversi produttori in materia enogastronomica, che permetterà di scoprire il meglio di questa piccola parte di Umbria, in una mattina durante il quale si parlerà di storia e futuro, di sviluppo e peculiarità di imprese che si sono messe a disposizione per questo progetto.

Dopo un ultimo anno e mezzo caratterizzato dall’emergenza pandemica e da una guerra in corso, alla luce di una ripartenza ormai indiscutibile, seppure ancora caratterizzata da alcune difficoltà, “TERRE DI NARNIA” lancia la sfida a far diventare protagonisti e testimoni di un luogo di impareggiabile bellezza e cultura artistica, storica, enologica e gastronomica, legate da un unico denominatore turistico, i prodotti, risultato assoluto di “sapere e tradizione”. “TERRE DI NARNIA” permette di entrare in quei luoghi, portatori sani di sapori, che vengono da lontano e che oggi sono protagonisti per la conoscenza di una cultura e che per primi possono fornire degli scenari per lo sviluppo futuro, alla luce delle problematiche e delle opportunità che oggi si possono rilevare. Nella mattina, dalle 11.00, si inizierà con una conferenza, a porte aperte, dove Dr. Umberto Paparelli, il Dr. Maurizio Mazzocchi e il Dr. Gabriele Giovannini racconteranno il Progetto “TERRE DI NARNIA” in tutte le declinazioni e ciò che rende unico un territorio, ovvero le persone che lo vivono, lo amano e lo modificano. Il progetto “TERRE DI NARNIA” parte proprio da questo: il concetto di dinamicità delle persone e dal loro legame con il territorio; interverrà la Dr.ssa Eleonora Mancini del Centro Studi Storici di Narni con il tema – “ Dai laterizi da costruzione alla mensa dei papi: note sul commercio narnese in età romana e medievale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *