Montegabbione (Pg): il comune stanzia fondi in aiuto delle attività per superare il periodo critico dovuto alla pandemia

NewTusciaUmbria – MONTEGABBIONE (Pg)  – Il comune di Montegabbione, in provincia di Perugia, ha stanziato fondi per sostenere le attività economiche in questo periodo di pandemia.

Le risorse stanziate dall’amministrazione comunale, ammontano a 27mila euro, per contributi a fondo perduto a favore di attività economiche, commerciali e artigianali, per le spese di gestione in periodo di covid. Lo stanziamento vale per gli anni dal 2020 al 2022, secondo quando stabilito dal governo ed è favore di piccole e micro imprese, operanti sul territorio comunale. La misura sostiene iniziative che agevolino la ristrutturazione, l’ammodernamento, l’ampliamento per innovazione di prodotto e di processo di attività artigianali e commerciali, incluse le innovazioni tecnologiche indotte dalla digitalizzazione dei processi di marketing on line e di vendita a distanza, attraverso l’attribuzione alle imprese di contributi in conto capitale ovvero l’erogazione di contributi a fondo perduto per l’acquisto di macchinari, impianti, arredi e attrezzature varie, per investimenti immateriali, per opere murarie e impiantistiche necessarie per l’installazione e il collegamento dei macchinari e dei nuovi impianti produttivi acquisiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *