La Regione ha finanziato la ristrutturazione degli spogliatoi del Campo Sportivo Sant’Amanzio di Pantalla

NewTuscia Umbria – TODI – Il nostro Comune, insieme a Gualdo Tadino, Bastia Umbra, Montegabbione e Campello sul Clitunno, grazie allo scorrimento della graduatoria del Programma 2021 per l’impiantistica sportiva, potrà realizzare interventi di completamento, riqualificazione, manutenzione e ammodernamento dei propri impianti sportivi per un importo complessivo di 150.000,00.

E’ quanto prevede un atto approvato dalla Giunta regionale dell’Umbria su proposta dell’assessore allo sport Paola Agabiti.

La notizia è stata accolta con grande soddisfazione dalla Amministrazione e dagli Uffici del Comune, che tanto hanno lavorato per presentare un progetto ammissibile a finanziamento.

Era da tanti anni che gli impianti sportivi della Frazione più popolosa del nostro Comune necessitavano di un intervento radicale di ristrutturazione.

L’esigenza è stata raccolta dall’Ufficio Tecnico del Comune, guidato dall’Assessore Moreno Primieri, che hanno deciso di puntare sulla Frazione e di presentare un progetto alla Regione, nella speranza di poter garantirsi il finanziamento.

La realtà è stata superiore alle speranze, visto che la Regione, valutata la bontà del progetto, ha inteso inserirli in un gruppo di quattro per i quali, data la bontà progettuale, è stato riaperto il finanziamento del 2021, realizzando integralmente il piano di interventi dello scorso anno destinato alle amministrazioni locali per la riqualificazione, la messa in sicurezza e la piena rifunzionalizzazione delle strutture e degli spazi dedicati alla pratica sportiva.

Nel caso specifico, verranno effettuati i seguenti lavori:

1) il rifacimento dell’involucro esterno con nuovo intonaco nelle parti ammalorate e tinteggio completo;

2) al rifacimento dei bagni e dei locali docce;

3) messa a norma dell’impianto elettrico;

4) ammodernamento dei blocchi spoglatoi:

Dall’altro lato l’intervento proposto è atto a favorire il risparmio energetico.

Tale azione volta al risparmio energetico è stata già intrapresa negli ultimi anni dal Comune di Todi mediante interventi di efficientamento energetico su molti edifici di proprietà (in particolar modo su scuole ed edifici) grazie ai finanziamenti ottenuti dalla Regione Umbria di concerto con il Gestore dei Servizi Energetici.

Nell’immobile in oggetto si propongono a tal fine i seguenti interventi:

1) l’isolamento termico della copertura mediante realizzazione di controsoffitto coibentato,

2) la sostituzione totale degli infissi esistenti con serramenti di nuova generazione con alte

prestazioni da un punto di vista del contenimento energetico,

3) la realizzazione di un cappotto esterno lungo le pareti esterne

4) l’apposizione in copertura di un impianto solare per la produzione di acqua calda sanitaria, ad

integrazione del sistema di riscaldamento tradizionale che verrà anch’esso efficientato,

5) la sostituzione dell’attuale caldaia con un una caldaia a condensazione di ultima generazione.

 

A breve, quindi, partiranno i lavori che vedranno l’impianto rimesso a nuovo per la stagione sportiva 2022 – 23.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *