Ficulle, oltre 120 bambini hanno aderito a campi estivi comunali

NewTuscia Umbria – FICULLE – Oltre 120 bambini fra i 3 e i 14 anni hanno preso parte ai campi estivi comunali a Ficulle, organizzati dal Comune dal 5 al 30 luglio. Lo riferisce in una nota il vice sindaco Francesca Barbini la quale spiega che le attività sono state suddivise in due campi dal titolo “Oggi faccio verde” e “Oggettivamente”.

Il primo per bambini dai 3 ai 6 anni si é incentrato sul tema della natura, andando da esperienze come quella dell’orto alla manipolazione di elementi naturali. Il secondo dedicato a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni si è svolto per due volte a settimana tra attività in piscina, alle piste del ruzzolone ed in vari luoghi all’aperto del paese dove gli utenti hanno avuto l’opportunità di avventurarsi.

“Sono partiti – spiega il vice sindaco – da un oggetto, in un viaggio ricco di esperienze, di prove, di esibizioni e competizioni per scoprire se stessi e l’altro attraverso la natura, i profumi, le musiche, i suoni. Improvvisazioni, recitazioni, giochi di conoscenza, logici e sportivi, esperimenti, creatività e manualità hanno accompagnato gli utenti per tutte e quattro le settimane”.

Dal 16 agosto, e fino al 19, inizierà il campeggio intercomunale “Naturalmente bosco” all’Hosteria di Villalba dove il parco farà da scenario naturale ad un’esperienza significativa in cui i ragazzi potranno sperimentare la vita di “comunità”, fare escursioni e giochi di gruppo finalizzati a promuovere nuove forme di comunicazione e linguaggio.

“Ringraziamo – conclude la Barbini – la cooperativa “Il Quadrifoglio” e tutti gli educatori coinvolti, oltre alle tante famiglie che hanno dato nuovamente fiducia a questa offerta estiva che il Comune é riuscito a proporre, ricca di stimoli, emozioni e vivacità per una comunità intera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *