Dal Consiglio, donazione sangue: Dichiarazione Santini (FdI) su votazione di oggi

NewTuscia Umbria – TERNI – A seguito del voto in Consiglio provinciale oggi dell’atto di indirizzo sulla donazione di sangue, la consigliera Monia Santini (FdI) ha diramato il, seguente comunicato: “La donazione di sangue è un atto fondamentale, non solo un atto di generosità ma di responsabilità e consapevolezza che ciascuno di noi ha la possibilità se non il dovere morale per fare qualcosa di reale e concreto per il prossimo.

La realtà attuale ha messo ancora più in evidenza la reale esigenza di una filiera di donazione di sangue costante nel tempo, in quanto è necessario, sia sotto l’aspetto della donazione del sangue che del plasma, non solo per l’emergenza che stiamo vivendo, ma anche e soprattutto perché appunto l’emergenza che stiamo vivendo offusca se non occulta quella che è l’emergenza di sempre e da sempre, di tutti quei malati cronici che hanno quotidianamente sempre, e non solo in tempi di pandemia, bisogno vitale di sangue.

Le istituzioni tutte quindi hanno il dovere sociale di farsi promotrici di informazione e non solo, nei riguardi dell’importanza di diventare donatori, perché ogni donatore è un tesoro immenso per la vita e la salute di tanti.

A tal proposito ricordo a chi ancora non ne fosse venuto a conoscenza che ho partecipato entusiasticamente alla realizzazione di un video su idea e progetto di Gianluca Marini – che ringrazio dal profondo del cuore insieme alla fotografa Federica Micheli e al video operatore Mauro Castellani che hanno partecipato concretamente alla realizzazione dello stesso – con la grandissima collaborazione dello staff addetto dell’ospedale di Terni, video che informa e soprattutto sensibilizza alla donazione del sangue mostrando con estrema semplicità in cosa consista ( link video https://youtu.be/P74tcTpfZWw )

Il voto unanime espresso dal Consiglio Provinciale nei confronti dell’atto da me proposto è l’ennesima prova provata del grande lavoro fatto da tutti i consiglieri sia di maggioranza che di opposizione insieme al Presidente della Provincia, un lavoro portato avanti con grande responsabilità di tutte le parti superando vuoti e vacui partitismi con il solo obiettivo di un bene finale comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *