Coronavirus: ordinanza di chiusura temporanea fino al 19 febbraio del Nido “Pane e Cioccolata” di Ciconia

NewTuscia Umbria – ORVIETO – Completato lo screening su alunni e personale dell’Istituto comprensivo Orvieto-Montecchio di Orvieto scalo: su 143 test effettuati è risultato un solo alunno positivo al Covid-19, ora in isolamento contumaciale domiciliare

Non sussistendo rischi, questa settimana l’attività didattica in presenza è ripresa regolarmente per la scuola dell’infanzia e la primaria 

Su proposta dell’Ufficio Igiene e Sanità pubblica della Asl Umbria 2, il Sindaco di Orvieto, Roberta Tardani ha emesso nella giornata di oggi un’ordinanza che dispone la chiusura temporanea e in via precauzionale dell’asilo nido comunale “Pane e cioccolata” di Ciconia in seguito a un caso di positività al Covid-19 riscontrato tra i bambini

La struttura resterà chiusa fino al 19 febbraio 2021 in attesa dei risultati dei tamponi molecolari ai quali la Asl Umbria 2 sottoporrà tutti i bambini e il personale operante all’interno del nido. 

L’ordinanza sindacale dispone la completa sanificazione delle aule e delle aree comuni del nido.  

Si è concluso intanto anche lo screening mediante tampone molecolare effettuato su alunni e personale del plesso di Orvieto scalo dell’Istituto comprensivo Orvieto-Montecchio

Dai 143 test effettuati è stato riscontrato un solo alunno positivo al Covid-19 per cui è stato disposto l’isolamento contumaciale domiciliare.

Su indicazioni dell’Ufficio Igiene e sanità pubblica della Asl Umbria 2, non sussistendo rischi, questa settimana è ripresa regolarmente l’attività didattica in presenza per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *