Basta precarietà: giovedì e venerdì sindacati e studenti in piazza a Perugia e Terni

NewTusciaUmbria – Perugia –  I sindacati  del lavoro atipico e precario, Nidil Cgil, Felsa Cisl, Uiltemp, di Perugia e Terni, insieme alle associazioni studentesche Altrascuola Rete degli Studenti medi e Udu Sinistra Universitaria, scenderanno in piazza giovedì 24 febbraio a Perugia (ore 15.30 piazza Italia) e venerdì 25 febbraio a Terni (ore 15.30, piazza Europa), per manifestare il loro dissenso alla precarietà, che sta mettendo in ginocchio il nostro paese.

I sindacati e gli studenti vogliono con questa mobilitazione concentrare l’attenzione della Politica e dell’opinione pubblica su temi importanti, quali la situazione degli studenti che perdono la vita in percorsi di formazione, la scadenza tra pochi mesi di centinaia di migliaia di  lavori con contratti a termine e tanto altro.

I manifestanti scendono in piazza per avere risposte concrete ed efficaci, sul fronte dell’alternanza scuola-lavoro, dell’occupazione giovanile e femminile, della lotta alla precarietà.

I sindacati e gli studenti invitano lavoratori e cittadini tutti a partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *