Attiglianese alla guida della Seconda Categoria

Umbra Sabina 0 Nuova Attiglianese 2

Rizzi – Nevi (R)

Una partita iniziata e finita con un goal a favore della squadra ospite. Ricordando l’incontro dell’andata, dove l’arroganza e la strafottenza della Nuova Attiglianese ha avuto la meglio, il ritorno non è stato da meno.

Il primo tempo, dopo il goal di Rizzi al primo minuto, la tifoseria ospite si è accanita “simpaticamente” contro il giocatore dell’Umbra Sabina, De Angelis, che ha scatenato inevitabilmente la tifoseria di casa. Si sa, la seconda categoria non gode di buona creanza e nemmeno di grazia…quindi immaginate.

Il secondo tempo, calcisticamente parlando, vede la squadra di casa particolarmente scoraggiata per il risultato del primo tempo mentre, la Nuova Attiglianese, è sempre più determinata a portare a casa 3 punti.

Nota dolente: l’arbitro. Purtroppo oltre alla tifoseria, l’Umbra Sabina deve competere con l’inosservanza dell’arbitro Agnesi Maurizio che commettere errori su errori.

Dichiarazione ottenuta anche da parte della squadra ospite: rigori non dati, l’uomo dal cartellino facile, in questo modo agita ancora di più gli animi della partita.

Ora si attende il derby, chiamato così Dall’Umbra Sabina, contro l’Otricolana: ce ne saranno di belle!

Foto scattata dalla Nuova Attiglianese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *