Assistenza scolastica e aiuto compiti dal Comune di Gubbio per le famiglie

NewTusciaUmbria – GUBBIO – Assistenza scolastica e aiuto compiti: sono due gli avvisi pubblicati dal Comune di Gubbio per aiutare le famiglie, ecco come accedere e presentare le domande.
L’assessore Minelli: “Servizi che danno corpo e sostanza all’impegno a favore dei minori, in particolare i più svantaggiati”

L’assessorato al Welfare ha pubblicato due importanti avvisi rivolti alle famiglie in vista dell’avvio del nuovo anno scolastico.

Assessore di Gubbio Simona Minelli
Assessore di Gubbio Simona Minelli

E’ in pubblicazione e scadrà il prossimo 2 settembre l’avviso per l’assistenza per l’integrazione scolastica, destinato a bambine/i e ragazze/i in possesso del riconoscimento legge 104, che frequentano le scuole comprese tra la Scuola dell’Infanzia e la Scuola Secondaria di Secondo Grado. I destinatari dell’intervento possono essere anche i bambini che frequentano gli Asili Nido Comunali.

Il servizio di assistenza scolastica, nel dettaglio, si avvale di personale educativo da affiancare al personale docente in orario scolastico, con l’;obiettivo prioritario di favorire l’integrazione all’attività scolastica di alunni con riconoscimento di disagio psico/fisico/sensoriale e/o a rischio di esclusione sociale. La funzione di assistenza di minori in ambito scolastico garantisce all’alunno la possibilità di un rapporto uno ad uno, in modo da favorire da un lato l’apprendimento, dall’altro l’integrazione all’interno delle diverse attività, sviluppando metodologie
di lavoro e processi adatti alle singole situazioni. Le ore settimanali di servizio che possono essere assegnate sono al massimo sei per le scuole di ogni ordine e grado, ampliabili di due ore settimanali in situazioni gravi ed eccezionali, tenendo conto delle esigenze individuali degli alunni, delle ore di
sostegno assegnate e nei limiti delle risorse disponibili. Al fine di garantire l’avvio del servizio nelle prime settimane del prossimo anno scolastico, le domande potranno essere presentate fino al 2 settembre 2022 via PEC o via e-mail all’indirizzo PEC comune.gubbio@postacert.umbria.it. 
In qualità di capofila della Zona Sociale 7 è stato inoltre approvato dal Comune di Gubbio l’avviso per il servizio di aiuto compiti, rivolto alle famiglie con bambini e ragazzi che frequenteranno nell’anno scolastico 2022/2023 la Scuola primaria o la Scuola secondaria di primo grado. II Laboratorio di aiuto compiti si terrà in tutti i Comuni della Zona Sociale 7: Gubbio, Costacciaro, Fossato di Vico, Gualdo Tadino, Scheggia e Pascelupo, Sigillo, due volte a settimana in ciascun Comune, con orari che saranno successivamente comunicati alle famiglie, ma in linea di massima dalle 15.00 alle 18.00, a partire da ottobre fino a giugno 2023. La domanda può essere presentata al Protocollo del Comune di residenza fino al 20 settembre 2022 e successivamente fino a completamento dei posti disponibili, dal 10 novembre al 20 dicembre 2022 e dal 10 febbraio al 20 marzo 2023. E’ prevista una compartecipazione alla spesa in base all’indicatore ISEE familiare, con esenzione totale per ISEE inferiore o uguale a 6.000 euro e il versamento di massimo € 100,00 per l’intero anno scolastico, per ISEE superiore a € 20.000,00.

“Si tratta – evidenzia l’assessore Simona Minellidi servizi che danno corpo e sostanza all’impegno del Comune a favore delle famiglie e dei minori, in particolare a quelli con diverse difficoltà. Nello scorso anno scolastico nel Comune di Gubbio il servizio di assistenza scolastica è stato reso a 75 bambini e ragazzi, dalla scuola dell’infanzia alla scuola superiore, per circa 371 ore settimanali, con un impegno finanziario molto importante pari a circa 325 mila euro, derivanti da fondi europei e da risorse del bilancio comunale. Per quanto riguarda il Laboratorio di aiuto compiti, dopo la sperimentazione dello scorso anno i Comuni della Zona sociale 7 hanno deciso di confermare l’azione: il laboratorio si pone come obiettivo principale il sostegno e la vicinanza a bambini e bambine, ragazzi e ragazze nel percorso formativo di apprendimento e di sviluppo individuale, attraverso il supporto educativo-didattico nello svolgimento dei compiti scolastici e nello sviluppo delle competenze relazionali e sociali. Obiettivo ulteriore è anche quello di sostenere i ragazzi e le ragazze con Disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) attraverso supporto teorico e pratico, l’uso di strumenti compensativi specializzati e professionali e tecniche di apprendimento personalizzate. Nei servizi saranno impiegati educatori qualificati del raggruppamento temporaneo di imprese costituito da Coop. Sociale ASAD, Coop. Sociale Il Sicomoro e Associazione Dis e Dintorni, che opera in co-progettazione con i Comuni”. 

Avviso e modulistica per il Servizio di assistenza per l’integrazione scolastica e per il Servizio di aiuto compiti sono scaricabili dal sito internet del Comune di Gubbio alla voce “Bandi di gara, contratti e avvisi”.

  • Per informazioni su ASSISTENZA SCOLASTICA si invita a contattare l’Ufficio della Cittadinanza (Servizi Sociali) 
    Via Cavour n. 12 , tutti i giorni ore 9.00-12.00 martedì e giovedì 15.00-18.00, Tel. 075.9237.521-542
    Per informazioni su LABORATORIO DI AIUTO COMPITI si invita a contattare Informagiovani Gubbio
    Via di Fonte Avellana, 8 (all’interno della biblioteca comunale), tutti i giorni dal martedì al giovedì e 15.00-18.00, venerdì dalle 15.00 alle 18.00, Tel. 075 9237 292 / 530 oppure 3465015528 (anche Whatsapp), email: progettogiovani@comune.gubbio.pg.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *