Assisi; unità cinofile dell’A.N.C. si addestrano sul Monte Subasio

New Tuscia Umbria – ASSISI – Dal 6 al 7 novembre 2021, presso il rifugio Stazzi di Monte Subasio (Assisi) si svolgerà l’incontro addestrativo delle unità cinofile dell’Associazione Nazionale Carabinieri (ANC) appartenenti alle seguenti Regioni: Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Sicilia. A detto incontro potranno partecipare tutti i volontari che hanno partecipato all’VIII seminario UCRS/ANC anno 2021.

L’unità cinofila dell’ANC Umbria è costituita da cinque volontari, Gianfranco Angeli, Gianluigi Lucarini, Roberto Belli, Michele Salvato, Elena Spinosi e cinque cani, un pastore tedesco da lavoro (operativo) e un segugio belga – bloodhound, un golden retriever, un dobermann, un border collie in formazione.

Il corso di addestramento inizierà il 6 novembre, dalle ore 8.30 alle ore 17.00, presso il rifugio Stazzi di Monte Subasio (Assisi), dove verranno valutate la formazione dei cani relativamente alla ricerca in superficie.

Nella giornata del 7 novembre, l’incontro sarà dedicato al debriefing dove gli esperti rifletteranno sull’incontro addestrativo cinofilo, identificando le criticità e le opportunità di miglioramento. La verifica è un momento di confronto per far crescere insieme i Nuclei Regionali di Volontariato e Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Le unità cinofile rappresentano una delle diverse specializzazioni che caratterizzano l’ANC. Il costante addestramento dei cani, la valutazione delle loro prestazioni, il continuo confronto con i vari nuclei regionali dell’ANC, sono gli strumenti per rendere la capacità d’intervento dell’Associazione sempre più adeguata e rispondente alle situazioni di emergenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *