Ad maiora: vittime di una malattia invisibile

L’INCONTRO SULLA FIBROMIALGIA SABATO 11 DICEMBRE ALLE 16 IN SALA SANT’ANNA

NewTuscia Umbria – PERUGIA – Sabato 11 dicembre 2021 alle ore 16, presso la sala della Fondazione Sant’Anna in viale Roma 15 a Perugia, si svolgerà la proiezione del documentario sulla Fibromialgia dal titolo “AD MAIORA: vittime di una malattia invisibile”, prodotto dal Comitato Fibromialgici Uniti-Italia odv e Dedalus 39, regia di Federico Liguori. L’evento ha il patrocinio del Comune di Perugia.

Il CFU-Italia Odv ha da poco inaugurato un nuovo progetto di informazione ed approfondimento sulla fibromialgia denominato “AD MAIORA IN TOUR”, l’opera del giovane regista Federico Liguori è la rappresentazione visiva di quello che un paziente vive, la sua storia e il difficile percorso diagnostico e di cura. Uno strumento di divulgazione serio e articolato per permettere una maggior consapevolezza sulla patologia. “E se nessuno ti credesse?” una delle domande fondanti del primo documentario sulla Fibromialgia, un grido di dolore ma prima di tutto un canto corale di tanti, tantissimi malati – soprattutto donne – che vogliono farsi sentire e vedere. Durante la proiezione si potrà apprezzare una parte dedicata alla nascita dell’associazione di volontariato e del fondamentale apporto che il CFU-Italia Odv ha svolto fino ad oggi per avviare l’iter del riconoscimento della sindrome e l’inserimento nei LEA.

Dopo la proiezione, si terrà il dibattito con la partecipazione di:

Andrea Romizi, Sindaco di Perugia; Riccardo Mencaglia, Consigliere Comune di Perugia; Marco Squarta, Presidente dell’Assemblea legislativa Regione Umbria; Barbara Suzzi, Presidente CFU-Italia odv; Catia Bugli, Vice Presidente CFU-Italia odv; Sabrina Albanesi, Responsabile rapporti istituzionali CFU-Italia odv; Milena Zuccari, Referente CFU-Umbria; Federico Liguori, Regista Ad Maiora; Anna Scaglione, Psicologa psicoterapeuta; Gianluigi Fabbriciani, U.O. Medicina Generale di Assisi; Michele Gardarelli, Master in Terapia Integrata e Riabilitazione in Oncologia.

Per prenotare inviare una mail a: cfuitalia@gmail.com.

Per le norme anti Covid19 l’accesso è consentito con Green Pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *