2 nuove casette dell’acqua a Gubbio

NewTusciaUmbria – Gubbio – L’Assessore all’Ambiente Alessia Tasso ha comunicato che lunedì inizieranno i lavori di installazione di un distributore di acqua pubblica nel parcheggio dietro la chiesa in località Padule.

La casetta una volta attivata, fornirà acqua fresca naturale e frizzante e verrà costantemente sottoposta ad accurati e severi controlli e analisi e ridurrà il consumo di plastica, evitando la produzione di rifiuti e di Co2.

Prima dell’erogazione l’acqua verrà sottoposta a specifici trattamenti per migliorare le sue proprietà organolettiche, la purezza microbiologica e la gradevolezza.

Il progetto, finanziato grazie alla vittoria di un bando Auri (autorità umbra per rifiuti e idrico) prevede l’installazione di due distributori: il secondo verrà installato il località Mocaina.

Ogni casetta ha un costo complessivo di 30 mila euro, di cui 15 mila investiti dal comune di Gubbio e altrettanti da Umbria Acque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *